Notizie

Connected
30 luglio – Giardino Urbano – ore 21.00

“Ritengo che la musica di “Connected” sia una delle proposte più nuove ed affascinanti del panorama musicale odierno e non solo in Italia.
Musica ricca di groove e di fascino, che rispecchia in pieno la ricerca di nuove frontiere in quel melting pot stilistico che è la musica contemporanea.”
Roberto Cipelli (Paolo Fresu Quintet, direttore artistico Nuoro Jazz festival)

Connected nasce con l'idea di miscelare il sound del nu jazz ed i poliritmi della musica latina. Una band alla ricerca di sfumature timbrico-ritmiche sofisticate con l’obbiettivo di ottenere sonorità chiare ed aggressive. Il jazz, l’elettronica, la chitarra acustica ed il groove poliritmico sono gli elementi che uniscono le personalità di Stefano Giordani (chitarra acustica, effetti, sampler) Roberto Zecchinelli (basso elettrico, synth) e Matteo Giordani (batteria).
Il gruppo ha collaborato con Russ Peterson (USA), Tomas Bura (PL) e suonato in diversi festival tra cui il Nuoro jazz festival, prestigioso jazz festival sardo. All'attivo due dischi tra cui l'ultimo “Stefano Giordani & Connected”. In produzione il nuovo album con uscita prevista nel 2020.

Matteo Giordani batteria
Stefano Giordani chitarra acustica, effetti, sampler
Roberto Zecchinelli basso elettrico, synth

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.