Corsi collettivi

Roberta Rigotto

Roberta Rigotto si è diplomata nel 1992 in canto e arte scenica al Conservatorio vicentino "Arrigo Pedrollo", e nello stesso anno ha partecipato, come solista e corista, all’allestimento del "Sacred Concert" di Ellington, diretto dal figlio del grande musicista afroamericano, Mercer. L’evento è documentato anche da un ampio servizio Rai. In seguito ha lavorato come cantante solista in spettacoli e musical, tra cui “Sister Act”, in Italia e all'estero. Nel 1996-97 è in tour con i Rhythm Machine; alterna poi l'attività concertistica all'insegnamento. Ha incontrato il jazz come autodidatta, approfondendo poi la propria conoscenza in vari seminari con Sheila Jordan, Ines Reiger, Maria Pia De Vito, Mark Murphy, Jay Clayton.

Dopo un anno di jazz al Conservatorio di Vicenza con Attilio Zanchi, Roberta Rigotto ha seguito il Corso al Bonporti di Trento, sotto la guida di Franco D’Andrea, diplomandosi nel 2006. Tra le sue collaborazioni ricordiamo quelle in duo con Enrico Merlin, con Roberto Cipelli e con Stefano Raffaelli. E poi quelle con Tino Tracanna, Robert Bonisolo, Lorenzo Frizzera, Saverio Tasca. Ha collaborato inoltre con le compagnie teatrali e di danza di Manuela Embriaco e Marzia Todero, Ardito Desio e Omofficinamovimento di Gloria Potrich.

Attualmente Roberta è docente di Vocalità al Cdm (Centro Didattico Musica Teatro Danza) di Rovereto, sia per il corso base che per quello professionale. Allo stesso istituto si occupa di Ear Training (tecniche di ascolto) e Canto Complementare nel corso di base e di ascolto analitico della musica (Critical Music Listening) e Musica d'insieme nel corso professionale.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.